Le Fondazioni A2A
22 Novembre 2023

Nuova area AEMuseum

Inaugurata la nuova area contemporanea dell’AEMuseum

Fondazione AEM – piazza Po 3 – Milano

In occasione della XXII Settimana della Cultura d’Impresa, Fondazione AEM ha inaugurato un nuovo spazio espositivo del suo museo d’impresa che ha come principio fondante l’utilizzo del patrimonio storico per comprendere il presente e proiettare i visitatori verso il futuro attraverso gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda ONU 2030, da anni punto di riferimento per le attività culturali-educative e le iniziative di ricerca scientifica e formazione specialistica.

Naturale prosecuzione di quella già esistente, la nuova area museale è frutto di un attento lavoro di recupero, valorizzazione ed efficientamento energetico della precedente area didattica.

Esteso su circa 200 metri quadrati, questo nuovo spazio museale è formato da 4 exhibit interattivi: 2 ledwall, un totem, un hub educativo e un insolito periscopio digitale che coinvolgono il pubblico in maniera dinamica tra le testimonianze della storia di AEM e le numerose iniziative culturali e scientifiche della Fondazione.

In particolare, nella nuova area sono presenti due ledwall interattivi dedicati ai temi dello sviluppo sostenibile e della povertà energetica, pensati come strumento di divulgazione, ma anche come strumento per “navigare” tra il passato dell’azienda e il presente della Fondazione rispetto ad alcuni obiettivi chiave dei nostri giorni.

Una sezione particolare del museo è dedicata alle giovani generazioni grazie al progetto europeo Let’s Act!, pensata come una piattaforma-gioco per educare i giovani allo sviluppo sostenibile in maniera attiva.

I ragazzi, infatti, saranno “ingaggiati” attraverso alcuni personaggi creati con la stampa 3D che li guideranno nella visione di filmati sul tema della sostenibilità. Attraverso un periscopio, poi, è possibile “volare” 100 metri sopra la sede della Fondazione e vedere i luoghi storici di AEM, come l’Officina del gas alla Bovisa, le colonie di Igea Marina, le dighe dell’Alta Valtellina. Infine, in una grande vela che svetta sopra alla nuova area del museo, sarà possibile fruire filmati e immagini dell’Archivio storico fotografico AEM e, durante le mostre immagini dedicate ad approfondimenti tematici.

INFORMAZIONI UTILI

Fondazione AEM Piazza Po 3, Milano

Prenotazione obbligatoria, per prenotarsi: fondazioneaem@a2a.it

VISUALIZZA

Condividi:

ALTRE NEWS